giovedì 13 dicembre 2012

VITA E MORTE

2 commenti:

  1. Superbamente vero e bello!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la morte succede a tutti,ma nessuno ne parla, come se non esistesse.
      in realta' la paura della morte è la paura della fine in cio' in cui siamo identificati.
      ..la morte non fara' piu' paura solo quando perdiamo l'identificazione con cio' che muore...
      corpi sottili sopravvivono dopo la morte fisica..per questo si rinasce...e si ricomincia per completare
      cio' che è rimasto in sospeso..la morte è sconosciuta ai piu', si dovrebbe approfondire il discorso.
      Inoltre la morte potrebbe essere un trampolino di lancio verso l'illuminazione,capire studiare conoscere che succede dopo la morte potrebbe essere di grande utilita' per tutta l'umanita'.
      Ciao Rita

      Elimina