sabato 3 gennaio 2015

I BENEFICI DEI CILINDRI EGIZIANI

molte statue raffiguranti i Faraoni egiziani, solo di un certo periodo storico, sono state rappresentate con in mano qualcosa che sembra assomigliare a dei cilindri. Le spiegazioni per capire cosa fossero tali "cilindri" si sono succedute nel tempo, fino a pensare che fossero contenitori per papiri, manici per barelle e così via. Cosa sono quei cilindri? Perchè molti Faraoni li usavano?
Il Faraone era spesso rappresentato con dei cilindri in mano, uno a destra e uno a sinistra. Quello di sinistra rappresentava il femminile, la luna, lo yin, ed era di zinco e argento. Quello di destra rappresentava il sole, il maschile, lo yang, ed era di oro e rame. Rame e zinco sono i due poli della pila! I Cilindri erano riempiti con della sabbia bianca di quarzite e altri minerali.
Gli egiziani avevano scoperto che i Cilindri amplificavano l'energia vitale. I Cilindri amplificano la forza mentale della persona per cui le danno la possibilità di realizzare i propri sogni nella realtà.
Ai tempi dei Faraoni ve ne erano diversi tipi ed alcuni potevano essere toccati solo da determinate classi sociali.
I sacerdoti (e anche il Faraone, in quanto primo sacerdote di Ra) erano gli unici autorizzati ad utilizzare i cilindri di cristallo puro: dovevano eseguire un addestramento di 22 anni. I Cilindri di cristallo, i più preziosi, gli permettevano di 'unirsi al futuro'. Il Sacerdote stringeva il cilindro per 5 minuti o più e in un preciso momento previsto dal rituale egli "costruiva il futuro" attraverso un processo di visualizzazione.
Questo ENERGIA MENTALE agiva sui canali sensoriali, permettendo alla persona di godere effettivamente dell'odore, della visione e del suono del futuro desiderato. Le immagini appaiono in ogni varietà di colori e sono conservate dalla coscienza finché questo desiderio è piacevole per la persona.


Conte Walewski
Per la prima volta dopo millenni di distanza dagli antichi faraoni egiziani, il mistero di questi cilindri viene a galla grazie ad una descrizione che un diplomatico polacco dell'inizio del '900, il Conte Stefan Colonna Walewski, ne fa in uno strano manoscritto conosciuto come Il manoscritto dello Yoga Caucasico.
Purtroppo di questo Conte Walewski si hanno poche notizie biografiche, tutte imperniate sul suo arrivo come diplomatico a New York verso la fine degli anni venti, dove divenne un personaggio famoso per la generosa filantropia e per il suo negozio, Esoterica, nel quale vendeva oggetti di arte orientale, antichità e curiosità archeologiche che gli arrivavano misteriosamente. A New York si narrava che Esoterica fosse la porta di un altro mondo nel quale la magia, i demoni e i talismani erano reali quanto la metropolitana e le insegne al neon. Walewski stesso raccontava che, nel corso della sua attività diplomatica per il governo po­lacco, dovette compiere molti viaggi in Europa e in Asia Minore. In particolare, negli anni venti, durante un soggiorno nelle montagne del Caucaso, incontrò, in maniera fortuita, i membri di una setta zoroastriana che lo accolsero a patto di non divulgare notizie riguardo al loro gruppo. Dai suoi maestri egli ricevette molti insegnamenti di potere tra cui quello di riuscire, appunto, a “richiamare a sé qualsiasi oggetto”.
Oggi, proprio in onore al Conte Walewski il primo dei modelli dei cilindri è chiamato KONT, cioè CONTE.

Il manoscritto dello Yoga CaucasicoUna appassionate Forma Segreta di Yoga nel cui manoscritto è rivelato da dove sono nati i CILINDRI EGIZIANI...

Nel Testo sono spiegate tecniche di yoga indiano e tibetano e, soprattutto, inedite pratiche di potere caucasiche di origine zoroastriana che potrebbero essere le stesse che apprese Gurdjieff da giovane. Tra le altre cose, sistemi per creare la realtà, il potere della creazione e... i Cilindri Egiziani...

La storia ci indica che i Faraoni li usavano durante tutta la loro vita, armonizzato in loro i due flussi energetici principali, Yin e Yang, i due flussi di energia o principi, opposti e diversi, unificati, separati ed omogenei allo stesso tempo. Yin e Yang sono le due fonti di energia vitale e quando sono armonizzati, le funzioni vitali del corpo sono supportate correttamente e una persona vive felice e senza particolari problemi.



Info del manoscritto Yoga caucasico


Usando entrambi i Cilindri FREE, quello di rame (YANG/SOLE) nella mano destra e quello di zinco (YIN/LUNA) nella mano sinistra perpendicolarmente al suolo, essi ripuliscono a 360 gradi il campo energetico dell'utilizzatore.

Usati singolarmente, se si tiene solo il cilindro di rame (YANG/SOLE) nella mano destra, esso agisce come uno stimolante eliminando la fatica mentale e il nervosismo, mentre se lo si tiene nella mano sinistra ha un effetto calmante, contrastando efficacemente l'insonnia e disfunzioni cardiache. In alcuni casi il cilindro di rame (YANG/SOLE) si è rivelato efficace per migliorare l'efficienza del sistema immunitario.

Dettagli prodotto



“Come già sapete, opero con le energie e ho sperimentato molti dispositivi spirituali. I Cilindri Kont sono i migliori per mantenere il corpo giovane, sano e forte. Li uso sempre prima di meditare e di fare Qigong e comunque ogni volta che ho bisogno di ricaricare il mio sistema nervoso con energia pulita. I Cilindri Kont fungono da generatori Orgonici che trasmettono energia nel corpo partendo dalla struttura molecolare del carbonio nel Cilindro. L'energia trasmessa è possente nella natura ed è del medesimo tipo di quella che può sentirsi all'interno di una piramide. Molto rivitalizzante.

Dettagli prodotto

attraverso l'utilizzo dei Cilindri TRINITY, è possibile avere una percezione più unitaria della realtà rispetto al solito, il che consente di vedere istantaneamente nel cuore delle cose e di avere una barriera protettiva contro le energie umane negative.
Grazie a questo mutata percezione della realtà, sostenuta dalle frequenze emanate dai Cilindri TRINITY, è possibile rilasciare e cancellare i blocchi e le programmazioni cellulari memorizzati come traumi emozionali irrisolti.
Inoltre i Cilindri TRINITY lavorano su tutte le forme-pensiero presenti nel corpo eterico, stimolando il risveglio dei chakra alti e il loro allineamento con quelli bassi. Inoltre è sufficiente usarli dai 9 ai 18 minuti per equilibrare l'energia Yin/Yang.

Dettagli prodotto


Il risultato prodotto da questi Cilindri è un effetto relax (serenità, pace) ed una riparazione energetica come avviene con la serie Kont. 
I Cilindri lavorano grazie al fatto che zincoe rame determinano una coppia polare che, se tenuti in mano, attivano i minerali in esso presenti; con la Shungite, che è un minerale elettricamente conduttivo, si ha una amplificazione di questo effetto, per questo immediatamente si avverte l'effetto di pace e relax e si avvia il processo elettrochimico di stabilizzazione del sistema nervoso. 

Dettagli prodotto





http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa

Nessun commento:

Posta un commento