lunedì 31 agosto 2015

ESISTE SOLO UNA COSA PERMANENTE,E QUESTO E' IL CAMBIAMENTO!

La tristezza arriva perché non permettiamo ai cambiamenti di avvenire,ci aggrappiamo,vogliamo che le cose restino statiche,se amiamo una donna la vogliamo anche domani,nello stesso modo in cui è nostra oggi.
Per questo diventiamo tristi,nessuno può essere sicuro del momento che segue,che dire sul domani?

Un uomo consapevole sa che la vita cambia continuamente,che la vita è cambiamento,esiste solo una cosa permanente,e questo è il cambiamento. Al di là del cambiamento,tutto il resto cambia.
Accettare questa natura della vita,accettare questa esistenza che cambia con tutti i suoi umori e le stagioni,questo fluire costante che non si ferma mai per un singolo momento,questa è beatitudine.

Il tuo ancorarti alla permanenza crea tribolazioni,se vuoi vivere una vita senza cambiamenti,stai chiedendo l’impossibile.

Un uomo di consapevolezza diventa abbastanza coraggioso da accettare il fenomeno del cambiamento,ed in quell’accettazione vera esiste l’estasi, allora tutto va bene,non sei mai frustrato.

OSHO


Pietra Aurapedra Caramola‎

http://divinetools-raja.blogspot.it/
La Via del Ritorno... a Casa

AMAMI ANCORA ADESSO...SONO SEMPRE LUCA LO STESSO

http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa

domenica 30 agosto 2015

HARTH; SIMBOLI REIKI SENZA SEGRETI E CORRUZIONE



Harth aiuta a purificare ed energetizzare gli ambienti
Harth può essere usato anche per riempire d’amore un’area ripulita, dalla quale sono state rimosse energie negative o blocchi.

Harth aiuta a sviluppare buone abitudini
Se vuoi acquisire una buona abitudine, il modo migliore per farlo consiste nel permetterti di amare ciò che vuoi ottenere. Talvolta abbiamo traumi connessi alle cose che ci fanno bene: Harth può
aiutarci a guarirli così da sviluppare un naturale amore per le cose che sono buone per noi. Se c’è un’abitudine che vorresti sviluppare, scrivila su un foglio di carta, metti questo fra le mani e invia Harth. Fallo tutti i giorni, oltre a dedicare un po’ di tempo all’attività alla quale desideri abituarti: la troverai sempre più facile e ben presto amerai svolgerla.

Harth aiuta a guarire dalle dipendenze
Se uno è dipendente da qualcosa, in genere è perché ha un problema di cuore, infatti ci si rivolge alle droghe, all’alcool, alle relazioni e ai comportamenti distruttivi quando nella propria vita c’è qualcosa che impedisce di avere l’amore di cui si ha bisogno. Harth ristabilirà l’equilibrio nel cuore così che ameremo la vita: quando si ama la vita, è molto difficile diventare dipendenti da qualcosa di dannoso; se ti ami, avrai buona cura di te stesso. Usa il simbolo a distanza Usui per inviare Harth alla dipendenza.


PERCHE' DIVULGARE
I SIMBOLI REIKI?


SIMBOLI REIKI SENZA SEGRETI E CORRUZIONE

TRADIZIONALMENTE I SIMBOLI REIKI
NON SONO STATI OCCULTATI
PERCHE' MAI DOVREBBERO ESSERLO OGGI?

SEGRETEZZA, POTERE, IPOCRISIA

Durante il mio primo incontro con i simboli del Secondo Livello Reiki mi venne detto – anzi, quasi intimato – di custodirli gelosamente nella massima segretezza.

Pronunciare i loro mantra in presenza di persone che non avessero il Secondo Livello o, peggio ancora, esibire la loro rappresentazione grafica, avrebbe comportato per me l’irreversibile perdita dei loro straordinari poteri. Credo che molti abbiano condiviso questa mia esperienza.

Razionalmente ritenevo giustificato tale atteggiamento nella misura in cui consideravo essenziale un uso corretto e responsabile dei simboli; ma il miosentire continuava ad avvertirmi che c’era qualcosa di sbagliato nel perpetuare un occultamento così rigido e dogmatico.

Possibile che qualche Reiki Master (o la maggioranza di essi) volesse mantenere la segretezza attorno ai simboli per alimentare il fascino del mistero e per "giustificare" il costo, talvolta elevato, di questo Livello Reiki?
C’è dunque chi ritiene che i simboli appresi siano da custodire gelosamente e che mai e poi mai possano essere rivelati – pena la perdita del loro benefico potere!

Ma c’è anche chi ritiene che i simboli possano tranquillamente essere divulgati – senza per questo "annacquarsi", contaminarsi o perdere di potere.

Il fatto che essi vengano visti (o che ne vengano pronunciati i mantra) da individui «non-armonizzati» al Reiki, ma che comunque tentino di usarli, non può pregiudicarli in alcun modo. Essi sono "al di là" di ogni annacquamento o contaminazione, in quanto solo attraverso la risonanza con essi possiamo condividerne le peculiarità energetiche.

I simboli sono contemporaneamente in ognuno di noi (perché sono luce e noi siamo luce), ma anche lontanissimi da noi (oltre le barriere della normale percezione, al di là della nostra attenzione cosciente).

Va ricordato, infine, che anche i simboli, come l’intero «metodo» Reiki, sono soltanto un mezzo, un efficace pretesto energetico utile a ricordarci la nostra connessione con l’Energia Universale, la nostra connessione con l’Uno, il Tutto.

Reiki aiuta il nostro cuore a ricordare ciò che il nostro cuore conosce da sempre, ma che ha "dimenticato"...

I simboli Reiki guidano solamente i nostri primi passi nell’Energia; essi hanno amore, scopo, direzione, potenza... ma ... in ognuno di noi vi è già tutto l’amore, la conoscenza, la forza.

L'Uomo è costituito nell'essenza di Amore, di Intelligenza e di Energia. Va ricordato che sul sacro Monte Kurama, dove Mikao Usui ebbe la sua esperienza di Satori (un particolare stato alterato di coscienza), vi è un tempio in cui si onora la divinità costituita proprio da AMORE, LUCE e FORZA!

In quel tempio i sacri simboli di Amore, Intelligenza ed Energia sono pubblicamente esposti! Curioso, no? Divulgare i corretti simboli tradizionali significa anche dare un riferimento a tutte quelle persone che per vari motivi hanno ricevuto simboli disegnati con approssimazione o addirittura sensibilmente alterati.



http://www.reiki.info/Simboli-Reiki/Perche-Rivelare-Simboli.htm

http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa

Il mio insegnamento è semplicissimo...























http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa

sabato 29 agosto 2015

MEDITAZIONE COLLETTIVA DELL'ADVANCED MIND INSTITUTE, STASERA 29 AGOSTO 2015 ORE 20 IN ITALIA



 STASERA 29 AGOSTO 2015 ORE 20 IN ITALIA

Le meditazioni si fanno con i programmi di Lenni Rossolovski. Potete meditare da seduti o da sdraiati, la posa non ha importanza, l'importante è rilassarsi.

- Che cosa vuol dire "una MEDITAZIONE COLLETTIVA"?
E' una meditazione con la partecipazione di moltissime persone (centinaia e anche migliaia, persone che possono trovarsi in paesi diversi).
L'energia cresce notevolmente, il che permette di ottenere un grande effetto e di entrare in vero flusso delle coscienze concentrate sullo stesso obiettivo.


Come meditare?
Ogni meditazione di questo tipo ha una persona che guida e collega energicamente gli altri partecipanti.
Chi non possiede la meditazione originale può optare per una versione Youtube (qui:https://www.youtube.com/watch?v=ya2xijlUj7M)
Come meditare?
Assumete una posa comoda, rilassatevi e pronunciate lìintento di collegarvi alla meditazione, dicendo:

" Chiedo al mio Sé Superiore (o le Forze Superiori, le Guide, gli Esseri di Luce - chi volete) di collegarmi alla meditazione "La meditazione sull'energia della grande piramide" tramite ….. (nome)"

Fate tre respiri profondi, lasciate andare tutti i pensieri, e osservate le vostre sensazioni che arriveranno.
Alla fine della meditazione ringraziate il vostro Sé Superiore (o altri) e tutti coloro credete che meritino il vostro ringraziamento.

La nostra guida per questa meditazione è Elena Sergeeva.
A nome dell'Advanced Mind Istitute vorrei aggiungere:
vi saremmo grati se vorrete condividere le vostre impressioni.

LA RADIONICA ESOTERICO-SCIENTIFICA RUSSA



Vedi spiegazione della meditazione di stasera
http://cromopuntura-cromos.blogspot.it/2015/04/la-sintonizzazionne-sullenergia-della.html

http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa

venerdì 28 agosto 2015

Il segreto della felicità by Richard Gere

Il segreto della felicità

come la pensa Richard Gere

"C'è un esercizio potente, abbastanza semplice, che ho iniziato ad usarlo molti anni fa.
Quando sulla mia strada, incontro una persona o un animale o anche un insetto, il primo pensiero che mi viene in mente è: ". Vi auguro la felicità" "Vi auguro la felicità"
Questo cambia completamente ciò che sta succedendo tra te e la persona.
Lo dico per esperienza personale.
Quando si incontra un nemico, quando ci si trova di fronte ad una situazione .. inaspettata questo cosa diventa difficile
è difficile, si molto difficile..
E a questo punto ... Vedete come appare una emozione ,questa emozione negativa, e TU prima che invade tutto il tuo essere, HAI il tempo di cambiare ... Si vedrà cosi le cose come sono, qualcuno nell'ignoranza, nella rabbia
..... ma tu devi passare oltre.
Lasciate che l'amore trasformi il vostro opposto
dite «Vorrei che sia felicità!"
Provalo e vedrai come tutto cambierà nella tua vita. "

~ Richard Gere


http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa


giovedì 27 agosto 2015

5 segnali che il vostro partner vi sta manipolando

Smascherare un manipolatore non è sempre facile, soprattutto perché la maggior parte di queste persone adottano tattiche così sottili che ci portano a chiederci se siamo paranoici, o risvegliano in noi un profondo senso di colpa. Quando il manipolatore è una persona vicina, con il quale abbiamo stabilito dei legami affettivi, il partner per esempio, è ancora più difficile renderci conto che siamo manipolati.
Tuttavia, in un rapporto di coppia non ci dovrebbe essere alcuna manipolazione, entrambe le persone devono prendere le decisioni insieme, offrendo ciascuno il proprio parere e nel rispetto delle opinioni di entrambi. Quando in una relazione di coppia c’è un manipolatore, si produce uno squilibrio di potere, e a lungo andare, la persona che viene manipolata si sentirà trascurata e intrappolata in un rapporto che la soffoca e annulla la sua personalità. Pertanto, è meglio individuare al più presto i primi segnali di manipolazione per contrastarli sul nascere. Solo in questo modo si potrà avanzare verso una relazione stabile e matura.

Quali sono i segnali che indicano la manipolazione?

1. Vi fa sentire in colpa per tutto
La manipolazione inizia quasi sempre con il senso di colpa. Se il vostro partner vi fa sentire in colpa per tutte le vostre azioni e decisioni, anche se non avete sbagliato, probabilmente sta tentando di generare in voi un senso di colpa.
Queste persone sono degli specialisti nel rivoltare qualsiasi situazione per farvi sentire responsabile. Inoltre, in molti casi, si aggrappano all’amore, vi dicono che lo fanno per il vostro bene. Tuttavia, l’amore non ha a che vedere con la colpa, non equivale a rimproveri e critiche costanti. Pertanto, questa relazione non sta andando bene e non vi fa sentire una persona felice e soddisfatta.
2. Proietta le sue insicurezze su di voi
I manipolatori proiettano spesso le loro insicurezze su altre persone, così possono controllare come reagiscono a queste “debolezze”. Per esempio, una persona può dirvi che dal momento che è stata ingannata in passato, non vuole che usciate da soli con i vostri amici. Così, proietta su di voi le sue insicurezze e, facendo appello alla vostra comprensione, restringe la vostra libertà.
Molti manipolatori si scusano dicendo che gli dispiace per il loro comportamento, ma che avevano paura di essere abbandonati. In questo modo ottengono che il partner perdoni i loro errori. Tuttavia, teniamo a mente che c’è una linea sottile tra la considerazione la comprensione e la manipolazione emotiva. Non lasciate che qualcun altro vi scarichi sulle spalle le sue insicurezze.
3. Vi fa dubitare delle vostre capacità
Una strategia preferita dai manipolatori è quella di togliere agli altri la sicurezza e la fiducia in se stessi. Una volta che avete fatto entrare la persona nel vostro mondo interiore, conoscerà i vostri punti deboli e non esiterà ad usarli contro di voi, per minare la vostra autostima. Questa persona ha sempre le migliori intenzioni, ma non perde occasione per mettere in evidenza i vostri errori o dire che avreste potuto fare di meglio.
Così finisce per convincervi che non siete abbastanza bravi. A questo punto prende le redini del rapporto e decide per voi. Ovviamente, quando iniziate a cedere, perdete ogni potere decisionale, è come se metteste le redini della vostra vita nelle sue mani. Tuttavia, ricordate che una delle funzioni della coppia consiste proprio nel sostenersi l’un l’altro, aiutandosi a crescere mutuamente.

4. Vi da la responsabilità delle sue emozioni
I manipolatori agiscono spesso in modo ironico; cioè, sprecano molto tempo a cercare di dimostrarvi che non potete pensare da soli e quindi vi responsabilizzano delle loro emozioni. Così, se il vostro partner si sente triste o arrabbiato, è probabile che la colpa sia vostra perché probabilmente avete fatto qualcosa di sbagliato.

Ovviamente, vivere su questa “montagna russa” emotiva non è salutare per l’equilibrio psicologico. La persona manipolata prova la sensazione di camminare su di un cristallo fragile, sempre sul punto di rompersi. Naturalmente, un rapporto che vi faccia sentire così male non vale la pena di essere vissuto.

5. Vi fa pensare che desiderate quello che lui/lei vuole
Quando inizia una relazione di coppia, è normale che entrambi si debba cambiare alcune delle proprie abitudini per costruire una vita insieme. Ma ciò che non è normale è che i bisogni ei desideri di una delle due persone vengano completamente trascurati. Se in una relazione si prendono in considerazione solo le opinioni ei desideri di una persona, è perché la manipolazione da parte di uno dei due ha avuto successo.

Naturalmente, questo accade in modo subdolo, non viene quasi mai imposto. Il manipolatore è molto abile a far credere che la cosa migliore per entrambi è fare quello che lui/lei vuole. Quindi, se ad un certo punto nel rapporto ci si rende conto che le vostre esigenze, sogni e progetti non vengono presi in considerazione, è giunto forse il momento di riconsiderare il rapporto di coppia.

P.S.: A volte si tende a guardare molto da vicino il comportamento degli altri, senza renderci conto che anche noi ricorriamo alla manipolazione, forse senza rendercene conto. Così, perché una relazione di coppia funzioni, entrambi i partner devono essere in grado di guardare dentro di se e mettere da parte quei comportamenti che rappresentano una manipolazione.


http://psicoadvisor.com/5-segnali-che-il-vostro-partner-vi-sta-manipolando-292.html
http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa

OGNI TUO DESIDERIO SARA' ESAUDITO


Le persone piene d’amore vivono in un mondo pieno d’amore.

Le persone ostili vivono in un mondo ostile.

Ma il mondo è sempre lo stesso
.

(Wayne Dyer)

Il nuovo libro del più grande coach motivazionale di tutti i tempi

Tulio ciò che esiste, una volta era solo immaginato.

E tutto ciò che esisterà dovrà prima essere immaginato:

usa l'Immaginazione per configurare la vita che vuoi.

Questo libro insegna a padroneggiare l'arte di realizzare tutti i desideri.

Il dono più grande che è stato fatto all'uomo è l'immaginazione: questo libro è un viaggio di scoperta che insegna a risvegliare il potere che ognuno di noi possiede di progettare una vita in cui tutto ciò che immaginiamo diventa realtà.

Wayne indaga le regioni più alte del nostro Sé e dimostra come cambiare l'idea che abbiamo di noi stessi e dei nostri bisogni allineandoli alle nostre vere aspirazioni spirituali.

Ogni tuo desiderio sarà esaudito svela la nostra più intima natura e insegna l'arte della manifestazione: un'arte che si può padroneggiare attraverso il consapevole controllo della nostra immaginazione.

Macrolibri


"Quando vi trovate a letto preparandovi per il sonno notturno, ricordatevi che l'ultimo pensiero che avete nella vostra mente prima di addormentarvi può durare fino a quattro ore nel vostro subconscio.
Quattro ore di programmazione per un solo attimo di contemplazione prima di entrare nel vostro stato di incoscienza.

Create un promemoria,come una preghiera o un mantra, da tenere vicino al letto.
Scrivete e leggete queste parole come vi viene più comodo " Ho intenzione di utilizzare questi momenti per rivedere ciò che voglio manifestare nella mia vita".
Tenete vicino al letto questo promemoria per ricordarvi di come volete trascorrere i vostri momenti di pre-sonno.
Questo è il mio rituale notturno. Ogni notte prima di addormentarmi mi rifiuto categoricamente di spendere questo tempo prezioso per rivedere ciò che non voglio venga rafforzato nelle ore in cui sono immerso nel mio subconscio. Ho scelto di imprimere nel mio subconscio, la mia concezione di me stesso come creatore Divino in allineamento con la mente dell'Uno."

Wayne W. Dyre





Ogni tuo Desiderio Sarà Esaudito Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere
€ 15.9




http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa

mercoledì 26 agosto 2015

SCHIACCIA LA SPUGNA

Ascoltando il programma neuracustico Rimozione dei danni bioenergetici usato per  pulire il campo energetico ripristinando tutte le frequenze base su cui è sintonizzato il nostro bozzolo vibrazionale: le armoniche 32-64-128-256-512 Hz.

La sintonizzazione elimina i danni energetici e riallaccia alle armoniche pulite, appunto durante l'ascolto del programma ho avuto una visione, un'immagine mentale simbolica; una spugna raccoglieva e puliva la mia aura, credo che quest'immagine si possa usare come visualizzazione curativa

Rilassatevi seduti o sdraiati ( utilizzate la tecnica di rilassamento a voi piu' congeniale) ora visualizzate una spugna di colore chiaro che passa intorno all'aura della  parte alta del vostro corpo, pulisce e assorbe tutte le negativita' e assorbendo diventa sempre piu' scura ora immaginate un fiume un torrente, schiaccia la spugna con la mano e lascia che tutte le negativita' assorbite dalla spugna fuoriescono nel torrente , ora la spugna è pulita ed è tornata chiara,

ripeti con la parte media e poi con la parte bassa intorno al tuo corpo


Antar Raja


http://divinetools-raja.blogspot.it/ La Via del Ritorno... a Casa